corso di formazione residenziale 5-6-7-8 Luglio


Le donne sono molto più sensibili ai ritmi e ai cicli della natura e l’Ayurveda è fondata sul principio di mantenere il corpo in equilibrio con la natura, per questo è particolarmente sensibile alle esigenze speciali di salute delle donne.

  • Home
  • CORSI
  • LA DONNA CON DUE CUORI: massaggi, alimentazione e puerperio nella gravidanza

 

Il corpo femminile è meraviglioso e al tempo stesso complesso e delicato per tutte le funzioni che svolge, quella riproduttiva nello specifico.

Le donne sono molto più sensibili ai ritmi e ai cicli della natura e l’Ayurveda è fondata sul principio di mantenere il corpo in equilibrio con la natura, per questo è particolarmente sensibile alle esigenze speciali di salute delle donne.

Le donne trovano l’Ayurveda molto adatta, in quanto ha rimedi specifici per l’assistenza prenatale, post natale e neonatale, e per garantire la salute riproduttiva con rimedi semplici e pratici per mantenere o tornare al nostro stato emotivo, fisico e spirituale di totale benessere.

Durante la formazione, dedicata a chiunque fosse interessato a scoprire la visione ayurvedica della donna in questa delicata fase della sua vita, scopriremo insieme le tecniche per riportare fin da subito equilibrio nel bambino e nella donna tramite questa meravigliosa scienza millenaria.

Si parlerà di massaggio, alimentazione, fertilità e infertilità, di puerperio e del massaggio Shantala.

 

Il massaggio in gravidanza, Garbhanga abhyanga, lavora soprattutto sulla prevenzione, sull'equilibrio di corpo, mente e spirito e sull'accompagnare la donna in preparazione del travaglio e del parto. L'Ayurveda consiglia il trattamento ayurvedico dal quarto mese di gravidanza con frequenza settimanale e quotidianamente in prossimità del parto. I benefici del massaggio ayurvedico in gravidanza, tra i tanti, sono il rilassamento, il sollievo delle articolazioni, favorisce una corretta postura, prepara i muscoli e diminuisce il gonfiore, allevia il mal di testa e riduce la nausea.

Nella tradizione indiana, nel dopo parto, il massaggio al bambino viene praticato tutti i giorni in quella che viene chiamata “dinacharya” (pratica quotidiana per il mantenimento della salute). La nascita è un’avventura e dal momento in cui si viene al mondo è un dovere dei genitori rendere felice il bambino. E’ importante eliminare la memoria del dolore o di eventuali traumi generati dal travaglio e dal parto. Allora il massaggio diventa una via dolce per liberare emozioni e paure. Il bimbo non necessita di essere nutrito esclusivamente con il latte ma ha bisogno di un nutrimento anche più profondo di cui l’ingrediente fondamentale è l’amore.

 

PROGRAMMA

5 Luglio

h.10.00-13.00 teoria sugli archetipi della donna, il processo della procreazione, l'infertilità in chiave ayurvedica

h.13.00-14.00 pranzo

h.14.00-18-00 la pratica di preparazione al concepimento: parte teorica e pratica

h.19.00 meditazione in giardino
h.21.00 cena
 
6 luglio
 
h.7.00 meditazione
h.8.00 colazione
h.10.00-13-00 la gestazione, il travaglio, e il parto secondo l'ayurveda
h.13.00-14.00 pranzo
h.14.00-18.00  pratica di gestione del travaglio, massaggi gravidanza e parto
h.19.00 danza indiana in giardino per la gestazione e  il parto
h.21.00 cena
 
 
7 luglio
h.7.00 meditazione
h.8.00 colazione
h.10.00-13.00 la salute del bambino, il puerperio, l'allattamento, lo shantala
h.13-14.00 pranzo
h.14.00-18.00 pratica shantala e i punti marma nel travaglio
h.18.00-19.00 i mantra per la donna in gravidanza
h.21.00 cena
 
8 Luglio
h.7.00 meditazione
h.8.00 colazione
h.10.00-13.00 l'alimentazione in preparazione al concepimento, durante la gestazione e nel post partum
h.13.00-14.00 pranzo
h.14.00-18.00 laboratorio di cucina e pappe dal mondo
h.18.00-19.00 cerchio di chiusura con aperitivo ayurvedico
   
 
 
 
 

   
   

Condividi